Piedi Gonfi?

Cosa posso Fare?


 

Il gonfiore dei piedi e caviglie, condizione nota come edama, è dovuto ad un eccesso di liquido che filtra nei tessuti a causa dell'aumento del volume sanguigno.

Nella tarda gravidanza si tratta di un problema comune, che si manifesta in modo particolare verso sera e con il caldo.

Vi sono diversi modi per ridurre il gonfiore con piccoli esercizi quotidiani che potete fare ovunque vi troviate: sollevate i piedi quando vi sedete, facendo ruotare le caviglie, sdraiatevi sul pavimento con i piedi appoggiati ad una parete, fate dei pediluvi, alternare getti d'acqua calda e fredda sotto i piedi e ricordatevi di non tenere le gambe accavallate perche cosi facendo bloccate la circolazione linfatica. 

Ricordate di non prendere diuretici: studi clinici hanno scoperto che possono nuocere al feto, utilizzate invece le calze elastiche da gravidanza che contribuiscono a migliorare la circolazione.

Un altro rimendio e' il linfodrenaggio Vodder massaggio d'eccellenza per la gravidanza che tra i diversi benefici riattiva anche il sistema linfatico.

 

articoli simili