Infezioni urinarie in gravidanza

 

La maggior parte delle donne soffre di infezioni del tratto urinario almeno una volta nella vita. I batteri possono causare una cistite, a volte asintomatica, o moltiplicarsi e risalire addirittura fino ai reni. Durante la gravidanza, soprattutto negli ultimi mesi, è abbastanza probabile soffrire questo tipo di infezioni a causa della maggior pressione che il bambino esercita e che potrebbe causare un ristagno dell’urina. I batteri si potrebbero moltiplicare andando a infettare tutto l’apparato urinario. Questo potrebbe creare problemi come parti prematuri. Per questo motivo è probabile che il ginecologo prescriva quasi mensilmente esami delle urine. Prevenire queste infezioni è piuttosto facile bevendo molta acqua e assumendo il giusto quantitativo di fibre: esiste, infatti, uno stretto collegamento fra stitichezza e infezioni urinarie. Anche assumere probiotici sembrerebbe aiutare a risolvere entrambi i problemi.

 

articoli simili