Gravi-danza, corso preparto a ritmo di musica

 

Un corso di prparazione al parto non può essere strutturato come una lezione frontale, ma deve dare competenze ai futuri genitori facendo loro scoprire il proprio potere e valore. La gravidanza non è malattia ma trasformazione e creazione.

Da questa considerazione nasce il nostro corso di Gravi-danza, in cui insieme all'Ostetrica Mena Verde scopriremo questo meraviglioso mondo, riscopriremo il mondo della gravidanza e della nascita, entreremo in contatto con nostro bambino attraverso l'ascolto, il massaggio, le visualizzazioni, lavoro su sè stesse e sul proprio bambino che passa dal corpo fino alla mente attraverso i dolci movimenti della danza Orientale.

Perchè la danza orientale?

"Essa è la danza primitiva, la danza della fertilità e della creatività - ci risponde la nistra ostetrica. Attraverso questa danza, i nostri avi effettuavano riti propiziatori per la gravidanza e la fecondità. La danza orientale è una disciplina dolce che lavora sul proprio bacino e sul proprio perineo prevenendo e risolvendo diverse problematiche che la gravidanza potrebbe presentare o accentuare. Inoltre, ci aiuta a preparare il corpo al parto,favorendo la posizione migliore per il nostro bambino, cullandolo nel nostro ventre. Gli incontri sono rivolti anche ai papà."

Quali benefici ha in modo specifico?

i benefici non sono solo corporei, ma anche spirituali, e non sono benefici legati solo ed esclusivamente alla gravidanza, ma anche al post-partum, alla menopausa, all'infertilità, alla rieducazione e riscoperta del nostro pavimento pelvico. La danza del ventre è la Madre di tutte le danze; nasce nei tempi antichi come rito propiziatorio per la fertilità dei campi, per preparare la donna al parto, per rendere il suo corpo flessibile ed elastico per il momento tanto atteso. Il nome deriva dall'utilizzo principale del Ventre, contenitore della nuova vita che verrà, della fertilità, della passione, dell'amore, della vita che si ricrea. bellydance

Quali effetti produce in gravidanza?

La danza del ventre viene attivamente proposta in gravidanza per allenare e rendere più flessibili le articolazioni e i fasci muscolari della mamma, per prepararla, appunto, all'evento della nascita. E' una danza che sfrutta ed è incentrata sulla figura dell' "8", simbolo dell'infinito. I cerchi effettuati dalla donna formano tanti 8, orizzontali, verticali. I movimenti lenti e sinuosi, le percussioni, gli shimmy, le ondulazioni, cullano il bambino e lo tranquillizzano. Il bambino, nel ventre materno si sente accarezzato dalle strutture materne che si muovono e lo avvolgono. Molte mamme riferiscono dolci movimenti del bambino durante la danza e, gli stessi movimenti, riproposti alla sua nascita, con il nostro cucciolo tra le nostre braccia, fungono da dolce ninna nanna con la rievocazione dei movimenti conosciuti e avvertiti durante la sua vita intrauterina.

Come si svolgono gli incontri?

Ogni incontro prevede 45 minuti di conoscenza delle varie tematiche proposte nel nostro programmae di 45 min di pratica dove l' Ostetrica Mena Verde e L'insegnante di Danza Orientale Chiara Pezzuti promuoveranno il movimento con proposte di lavoro corporeo incentrate sul Pilates e la Danza del Ventre, il movimento per eccellenza in gravidanza .

Contattate la nostra sede di Napoli per maggiori informazioni! napoli@pcare.it / tel   0810605102 - 3312277420

Il corso si svolge il lunedì alle 10.00, e ha una durata di 2 ore tra parte teorica ed esercizi

Se invece siete interessati alla danza in fascia con il vosto bambino, l'appuntamento è il venerdì alle 16.30