Ventunesima settimana di gravidanza

 

Il bambino pesa intorno ai 240 g ed è lungo ben 25 cm. Anche il peso della mamma è aumentato e dall’inizio della gravidanza i chili in più dovrebbero essere più o meno 5. Per questo motivo è facile sudare di più e avere molto caldo. L’unico modo per alleviare il fastidio è bere molta acqua e non coprirsi troppo con gli abiti. È tempo anche di pensare alle vene varicose che potrebbero comparire adesso e aggravarsi fra un mese o due. È bene fare attività fisica, riposare almeno un’ora al giorno con le gambe sollevate da un cuscino e utilizzare creme specifiche adatte alla gravidanza.

 

Viaggiare in gravidanza

Volare è permesso durante tutta la gravidanza, anche se durante il primo trimestre è meglio non compiere viaggi stressanti e la nausea potrebbe essere accentuata. Il secondo trimestre è perfetto grazie alla diminuzione dei disturbi e alla pancia che non è ancora cresciuta eccessivamente. Una buona regola per un viaggio sereno e sicuro è quello di organizzarsi bene, a partire dalla meta: è bene evitare le zone ad alto rischio di malattie, considerando anche che i vaccini e gli antimalarici non sono consigliabili in gravidanza. Un’altra precauzione è quella di cercare o chiedere informazioni e indirizzi delle farmacie e della guardia medica vicine al luogo in cui si alloggerà, si potrebbe aver bisogno di qualsiasi cosa, anche di un semplice consiglio.