Ventesima settimana di gravidanza

 

Adesso i sensi si sono perfezionati e il bambino è molto più reattivo. Muove i muscoli del viso e le manine. Questa settimana è quella che indica la metà della gestazione, per quanto molto probabilmente non sarà esattamente di 40 settimane. In questo periodo potrebbe insorgere il mal di schiena: è bene stroncarlo sul nascere con esercizi e precauzioni. Per prima cosa è importante rilassarsi: un bagno caldo o una borsa dell’acqua calda possono aiutare a distendere i muscoli. Poi possono essere utili i massaggi (effettuati da uno specialista) e discipline che aiutano a rinforzare i muscoli della schiena e ad allungarsi come yoga e pilates.
Se il problema persiste forse è il caso di farsi visitare da uno specialista ed effettuare della ginnastica posturale o trattamenti fisioterapici e osteopatici specifici per le lombosciatalgie

Contatta Pcare per avere maggiori informazioni.

Come siedi bene!

Avere una buona postura quando si è sedute è fondamentale per limitare il mal di schiena. Bisogna accertarsi che la parte bassa della schiena sia ben sostenuta dallo schienale, che le gambe siano leggermente divaricate  e che i piedi siano piatti e completamente appoggiati sul pavimento. Lo yoga  è una disciplina ottima per imparare ad assumere la giusta postura e per tenere dritta la colonna vertebrale! ricordati che deve sostenere il tuo corpo ed adattarsi velocemente ai nuovi cambiamenti in corso!