Trentaquattresima settimana di gravidanza

 

A partire da ora il liquido amniotico inizia a ridursi. Bisogna tenere presente che molti bambini prematuri nascono in questo periodo. Se ciò dovesse accadere non bisogna preoccuparsi eccessivamente, ma allo stesso tempo è bene sapere che ogni giorno di più nell’utero materno è utile allo sviluppo del bambino. In ogni caso è bene iniziare a pensare a cosa portare per il parto, meglio ancora sarebbe preparare la borsa già da ora e comunicare a qualcuno dove si trova: potrebbe servirvi in qualsiasi momento. Se non l’avete ancora fatto affrettatevi a iscrivervi al corso di accompagnamento al parto.

Il sale va limitato

Oltre ad utilizzare pochissimo sale per condire le pietanza, è bene preparare in casa tutti i piatti a partire dalle materie prime. Questo perché nella maggior parte degli alimenti preconfezionati c'è un'alta quantità di sale che viene aggiunto per insaporire e per conservare. Attenzione anche al formaggioe  ai salumi che contengono molto sale: le quantità devono essere limitate per non andare incontro a problemi di pressione e ritenzione idrica anche molto seri.