Quarantesima settimana gravidanza

 

Il bambino pesa intorno ai 3  kg ed è lungo circa 50 centimetri al momento della nascita. Il 15% del suo peso è grasso corporeo che serve a mantenerlo caldo una volta nato. Il bambino avrà immagazzinato fluido amniotico e amido nel fegato da trasformare in glucosio durante la nascita ed il giorno seguente. Ciò permette alla mamma di preparare il colostro, il primo latte che il bambino prenderà.

Se il travaglio si farà ancora attendere per altre due settimane i medici dovranno indurlo a causa della placenta che diminuisce la sua funzionalità producendo meno liquido amniotico. Questo potrebbe creare sofferenza al bambino che non trova più nutrimento, né un ambiente “comodo” in cui vivere.

     L'importanza dell'allattamento al seno