Diciassettesima settimana di gravidanza

 

Il bambino è cresciuto moltissimo, è lungo 17-18 cm e pesa ben 60 grammi ma in questa settimana crescerà ancora di più e si inizierà a formare il grasso sottocutaneo. La media del peso acquisito dalla donna in questa fase è di circa 4.5 Kg. L’ utero si è spostato verso l’alto tra l’ombelico e l’osso pubico. Se non si hanno problemi particolari e si vuole fare un viaggio o una vacanza, questo è il periodo adatto: i rischi si sono attenuati insieme alle nausee e ai giramenti di testa e al tempo stesso non si è ancora troppo “ingombranti”. Non bisogna dimenticare l’attività fisica che in questo periodo si può incrementare un po’.

Iniziare ad allenare il pavimento pelvico

Quando frequenterete i corsi preparto, in cui vi spiegheranno cos'è il pavimento pelvico e qual è la sua funzione, sarete felici di aver iniziato gli esercizi già da molto tempo. Sedetevi su una sedia, rilassatevi, chiudete gli occhi e cercate di localizzare i muscoli che contengono l'utero e la vescica. Contraeteli, cercate di portarli verso l'alto, contate fino a cinque e ripetete l'esercizio per dieci volte. Questo aiuterà a fortificare una regione muscolare importante durante il parto. I danni al pavimento pelvico causati dal parto sono molto più comuni di quello che si creda e le conseguenze possono essere fastidiose, come il prolasso e l'incontinenza.